Oltrarno

11026217_10153307600474043_3724874641979372649_n

È possibile variare o estendere l’itinerario “Città di Firenze” prevedendo la visita ad alcuni dei luoghi suggeriti di seguito.

Incontro con la guida e visita di:

  • Piazzale Michelangelo (raggiungibile in bus). Da questo celebre piazzale si può godere un magnifico panorama sul centro storico di Firenze. Molto interessante anche la visita della chiesa romanica di San Miniato al Monte.
  • Palazzo Pitti. Nella più importante Reggia rinascimentale d’Italia si possono ammirare: la Galleria Palatina, la Galleria di Arte Moderna, il Museo degli Argenti, il Giardino di Boboli (ingressi a pagamento).
  • Cappella Brancacci al Carmine, conserva il ciclo di affreschi compiuto da Masaccio che ha rivoluzionato l’arte del Rinascimento italiano (ingresso a pagamento).
  • Chiesa di Santo Spirito, costruita su progetto di Brunelleschi, conserva un incredibile “campionario” di altari quattrocenteschi ancora intatti con opere dei più celebri pittori del tempo e un importante crocifisso, opera giovanile di Michelangelo.
  • Chiesa di Santa Felicita. E’ forse la chiesa sulle cui fondamenta si insediò la prima comunità cristiana in Florentia. Custodisce una delle più celebri e belle opere del primo fra i pittori manieristi fiorentini ossia “La deposizione” di Pontormo.
  • Via Maggio,  all’interno di prestigiosi palazzi rinascimentali vi sono i più conosciuti negozi di antiquariato fiorentino.