LuccaChiantiFirenze

Itinerari a Prato

Prato
foto di marcomagrini su flickr

Prato, a pochi chilometri da Firenze, è una città di straordinaria operosità, in cui arte ed economia storicamente si intrecciano in modo unico.

Nata su un accampamento di origine longobarda, Prato si sviluppò, nel medioevo, attorno alla Pieve ed al Castello. Ancor oggi le sue mura trecentesche racchiudono l’antico nucleo con le caratteristiche case-torri.

Importante per la produzione ed il commercio delle stoffe, dette i natali a Francesco Marco Datini, il padre della “lettera di cambio”. Perduta l’indipendenza nel 1351, decaddero anche l’industria e l’economia. Soltanto alla fine del ‘700, l’industria tessile ebbe una ripresa e con le nuove ricchezze si rinnovò parzialmente il patrimonio edilizio cittadino.