San Miniato

San MiniatoSan Miniato fu fondata nell’VIII secolo e nel Medioevo divenne sede dei Vicari Imperiali, che ne fecero il centro di controllo di tutto il territorio toscano.

Personaggi come Federico Barbarossa e Federico II hanno dato lustro a questa città. Ancora oggi rimangono testimonianze architettoniche risalenti al loro periodo.

Il tour guidato prevede la visita della Chiesa di San Domenico, con affreschi barocchi, pitture e sculture rinascimentali, la Piazza del Seminario, la Piazza del Duomo, sulla quale si affacciano il Duomo, il Palazzo del Vescovo, la Torre Matilde e il museo d’arte sacra, la Torre di Federico II, simbolo del potere imperiale (ingresso a pagamento), la Chiesa del Santissimo Crocifisso, con l’immagine di uno dei crocifissi più venerati nella Toscana del ‘400.

Nella gastronomia locale, il tartufo occupa un posto predominante.