LuccaLuccaLucca

Giacomo Puccini e la sua città

Giacomo Puccini La musica e Lucca: un connubio imprescindibile. Ancora più forte se pensiamo al suo figlio più illustre e conosciuto nel mondo: Giacomo Puccini. Qui, il celebre compositore nacque e formò quel carattere e quella sensibilità artistica che gli dettero modo di elaborare i suoi capolavori operistici.
Un viaggio appassionato e carico di intense emozioni anche musicali nei luoghi che lo videro crescere, formarsi e celebrare giustamente il suo trionfo.

Incontro con la guida presso l’ufficio informazioni turistiche.

Introduzione storica alla città di Lucca dove la musica, grazie ad una intensa attività culturale, ha scandito sin dal medioevo la vita dei cittadini di questa antica città toscana.

Visita alla chiesa rinascimentale di San Paolino, parrocchia di Giacomo Puccini, dove si trova, fra le numerose opere d’arte da ammirare, anche uno dei primi organi che il maestro amava suonare sin da giovane.
Sosta in piazza cittadella presso la statua celebrativa del maestro eretta nei pressi della casa natale e visita al museo (vedi informazioni e costi).
Dopo la visita si proseguirà per la centralissima piazza San Michele e poi per la vicina piazza Napoleone. Qui troveremo il Palazzo tardo rinascimentale un tempo sede del governo dell’antica Repubblica di Lucca, dove si svolgevano un tempo i concerti celebrativi in onore della Repubblica di Lucca composti dai maestri di cappella, molti dei quali avi del celebre Puccini.
Visita al teatro del Giglio, oggi teatro comunale (previa prenotazione e disponibilità del teatro).
Visita della cattedrale di San Martino.
Passeggiata per le strade medioevali cittadine con particolare attenzione ai luoghi ed alle botteghe e negozi cari al maestro lucchese. Fra questi, ad esempio, il caffè culturale Caselli oggi Di Simo.
Sosta presso il conservatorio dedicato al musicista lucchese Luigi Boccherini. Grazie a questa importante istituzione musicale lucchese, non solo un tempo i Puccini, ma ancora oggi nuove generazioni di musicisti vengono formate ed educate per intraprendere una seria e prestigiosa carriera musicale.
Al termine, se previsto dal programma e previa prenotazione, breve concerto con musica pucciniana che si terrà in uno dei luoghi indicati e prescelti (vedi informazioni e costi).

Informazioni e costi

La visita guidata si intende per la durata di un massimo di tre ore alla tariffa indicata per i gruppi turistici (euro 105 sino a 25 persone + euro 2 ogni pers. oltre le prime 25)

La visita prevede la visita al museo casa natale di Giacomo Puccini (costo del biglietto per persona euro 5 non incluso nella tariffa guida).

Su prenotazione del gruppo è possibile organizzare un breve concerto con musiche pucciniane che potrà essere eseguito presso uno dei seguenti luoghi:
Teatro del Giglio, auditorium del conservatorio Boccherini, concerto d’organo nella chiesa di San Pietro Somaldi.