Walking Tour a Livorno

Questa è la terra degli Etruschi, dove la macchia mediterranea di boschi estesi si incontra, sulla costa, con un mare dai colori cangianti, dall’azzurro al turchese. Qui le camminate sono una rigenerante immersione nella natura e nella storia. I borghi antichi e gli affascinanti siti archeologici invitano, infatti, a camminare sulle orme degli Etruschi.

La costa degli Etruschi: il Golfo di Baratti e Populonia

PopuloniaIl primo tratto dell’itinerario, molto panoramico, ci conduce direttamente al Golfo di Baratti. Questa parte di costa è ricoperta da macchia mediterranea, che occupa integralmente uno dei promontori più suggestivi della Toscana. Proseguendo, l’itinerario ci porta ad una delle più grandi città etrusche sul mare: Populonia. Se lo si desidera si può visitare anche la Necropoli etrusca di San Cerbone.

Nella terra della poesia: Castagneto Carducci

Durante il percorso della nostra camminata scopriremo un territorio riccamente coltivato a vigneti e oliveti. Un percorso molto piacevole tra boschi estesi e macchia mediterranea, con delle vedute sul mare, lungo sentieri antichi, passando per un rifugio di carbonai e vecchi mulini.
Questa zona offre un’occasione per scoprire i luoghi di produzione di uno dei vini più apprezzati d’Italia: il rosso di Bolgheri.

Isola d’Elba

Il suggestivo itinerario da percorrere all’Isola d’Elba segue, nel primo tratto, l’antica Via Crucis, che parte dall’antico paese di Marciana fino a raggiungere il Santuario della Madonna del Monte, dove si trovano dei castagni secolari. Prosegue poi attraverso un sentiero molto panoramico, di mezza costa, che aggira il Monte Giove e e scende fino a Pomonte.