LuccaChiantiFirenze

Maremma grossetana

Maremma GrossetanaToscana è per molti sinonimo di arte, armonia, tradizioni, natura. La maremma grossetana è il territorio dove tutto ciò appare nell’aspetto piu vergine ed incontaminato.

Questa area geografica a sud-ovest della regione, fra mare e monti, è rimasta ostile per secoli a causa degli acquitrini che favorivano, come in nessun altro luogo toscano, la piaga della malaria.
Oggi invece la maremma offre intatti i suoi tesori naturali.

La valle del tufo: Pitigliano e Sovana

Partenza per la Valle del Tufo.
Sosta davanti al Santuario Madonna delle Grazie.
Visita del borgo medioevale di Pitigliano, dell’antico ghetto ebraico e della sua sinagoga.
Trasferimento e visita della Necropoli etrusca di Sovana e alle antiche vie di collegamento simili a imponenti canyon scavati nella roccia.
Nel pomeriggio vista alla città medioevale di Sovana e alle sue testimonianze storiche e artistiche.
Parco archeologico di Roselle e città di Grosseto

Visita degli affascinanti scavi all’interno del Parco archeologico di Rosselle, importante città della dodecapoli etrusco-romana.
Trasferimento a Grosseto e visita della città con le sue intatte mura rinascimentali medicee.
Massa Marittima

Antico feudo vescovile, Massa Marittima ha conservato il suo incantevole aspetto medioevale caratterizzato, tra l’altro, dalla spettacolare piazza del duomo dominata dalla cattedrale in stile romanico. Duomo ricco di opere d’arte che vanno da Duccio di Boninsegna ad altri maestri dell’epoca medioevale