Turislucca

invasioni-digitali

Invasioni Digitali: sui sentieri della Linea Gotica

Scritto il by

“INVASIONI DIGITALI” ALLA LINEA GOTICA DI BORGO A MOZZANO E’ STATO RINVIATO CAUSA MALTEMPO A DOMENICA 8 MAGGIO Il meteo, purtroppo, non ci assiste. Le visite guidate fissate per domenica 24 aprile saranno rinviate a DOMENICA 8 MAGGIO, stessi percorsi e stessi orari. I visitatori che hanno già provveduto alla prenotazione saranno avvisati per via telefonica del cambio di programma. C’è un lato positivo: avete ancora due settimane di tempo per prenotarvi! Il tutto comincia alle 9 di mattina a Borgo a Mozzano. 1-Breve visita al Museo della Memoria 2-Visita delle fortificazioni a livello stradale (2 bunker di oltre 30mt scavati nella roccia) 3-Escursione lungo il sentiero che dalla loc. Pozzori sale fino al Colle delle Coste, per andare a vedere i due bunker (per la prima volta aperti al pubblico) e le postazioni con trincee che dominano la...

Visita alla Linea Gotica di Borgo a Mozzano e S.Anna di Stazzema

Scritto il by

Tra il 1943 e l’estate del 1944 i comandanti dell’esercito tedesco stabilirono, come ultimo baluardo all’invasione dell’Italia Settentrionale, di costruire una formidabile linea difensiva dall’Adriatico al Tirreno (320 Km Viareggio – Rimini). L’opera fu affidata all’organizzatore Todt che, con la manodopera di migliaia di uomini, in circa un anno costruì formidabili fortificazioni. Nella MediaValle del Serchio, a Borgo a Mozzano, sono ancora esistenti e ben conservati bunker, piazzole antiaeree, camminamenti, valli anticarro. Questo sito è rimasto l’unico intatto di tutta la Linea Gotica e per questo rappresenta un notevole patrimonio documentario. Bunker Linea Gotica – Incontro con la guida nel piazzale della Stazione FS di Borgo a Mozzano – Visita del Museo della Linea Gotica – Visita del bunker loc. Pozzori – Visita del bunker loc. Madonna di Mao – Visita del secondo bunker loc. Anchiano – Visita del...

Pillole di musica per i Teatri nascosti

Scritto il by

Continua con sempre maggior successo il tour lucchese sui “Teatri nascosti ” che si tiene il terzo ed il quarto sabato del mese. Ultimamente i partecipanti hanno avuto la gradita sorpresa di incontrare, in alcuni luoghi di straordinario fascino architettonico, giovani musicisti che hanno allietato i presenti con alcuni brani classici della musica itialiana ed internazionale.

Mostra “Osservatorio” di Francesco Pignatelli

Scritto il by

Periodo: 24 Novembre 2012 – 27 Gennaio 2013 Luogo: Chiesa di San Cristoforo, via Fillungo LUCCA Progetto ideato e curato da Lalla’s Join di Stefania Trolli Promosso e organizzato dalla Associazione San Cristoforo Art – Philosopy – Science – Spirituality Coordinamento generale di Arturo Nardini La mostra è patrocinata da Comune di Lucca, Provincia di Lucca, Camera di Commercio Lucca, Assindustria Lucca, Confcommercio Lucca e Confartigianato Lucca. Lalla’s Join e l’Associazione San Cristoforo hanno deciso di dedicare al fotografo milanese Francesco Pignatelli un’importante mostra all’interno della suggestiva Chiesa romanica di San Cristoforo, nel cuore di Lucca. “Osservatorio” presenterà al pubblico tre serie di immagini: la prima è Translastions nella quale l’artista, riflettendo sul linguaggio dell’immagine contemporanea, utilizza ritratti scaricati da internet per trasformarli in codici alfanumerici, dando vita ad un vocabolario universale. Homeless nasce dai residui di lavorazione che...

James Coignard: la magia della materia

Scritto il by

Dal 5 agosto al 16 settembre 2012 – Chiesa di San Cristoforo, via Fillungo Lucca. A quattro anni dalla scomparsa di James Coignard l’Associazione San Cristoforo di Lucca ha deciso di dedicargli un’ importante mostra: alle sculture in vetro si accompagneranno numerose opere pittoriche e disegni, che completeranno e integreranno il percorso artistico di questo grande pittore, incisore e scultore all’ interno della romanica Chiesa di San Cristoforo. James Coignard, nato a Tours nel 1925, ha vissuto e lavorato ad Antibes, nelle Alpi Marittime, dove è morto nel 2008. Sin dagli studi iniziali, nel 1948 presso la Scuola di Belle Arti di Nizza, emerse il suo eclettismo che lo portò ad eccellere sia come pittore sia come scultore. Da sempre affascinato dalle tecniche, dai materiali e dalla loro versatilità espressiva, sperimentò per le sue opere il carborundum (tecnica che...

Per l’evento straordinario della riapertura della casa natale di Giacomo Puccini, Turislucca, partner della Fondazione Puccini, ha ideato la visita guidata alla casa a ai luoghi pucciniani nella città di Lucca.

Scritto il by

Puccini e Lucca Visita guidata ai luoghi pucciniani La musica e Lucca: un connubio imprescindibile reso possibile dai compositori e musicisti di talento e fama nati in questa città toscana. Ancora più forte se pensiamo al suo figlio più illustre e conosciuto: Giacomo Puccini. A Lucca il celebre compositore nacque e formò quel carattere , quella cultura e sensibilità artistica che gli dettero modo di elaborare i capolavori operistici così noti ed apprezzati in tutto il mondo. In occasione della riapertura al pubblico della sua casa natale, proponiamo un itinerario carico di passione e di intense emozioni anche musicali che offrirà al visitatore la possibilità di ripercorrere i luoghi che lo videro crescere, formarsi e celebrare giustamente il suo trionfo. Incontro con la guida specializzata presso l’ufficio informazioni turistiche di Piazzale Verdi. Introduzione storica alla città di Lucca dove...